Grazie a tutti voi!

Otto mesi di lavoro. Sei incontri serali, di cui quattro dedicati alle “questioni del nostro tempo” e due ai “luoghi della democrazia”. Un seminario internazionale di tre giorni con giovani provenienti da tutta Europa. Un viaggio a Torino per più di trenta ragazzi in occasione di Biennale Democrazia. Almeno trecento persone coinvolte, principalmente giovani ma anche molti adulti che si sono volentieri confrontati con noi.

Questi sono solo alcuni numeri dei Percorsi di Democrazia, che si concludono qui. Quello che conta sono però le persone che hanno dato vita a questo progetto. E vale la pena di ringraziarle una ad una per la loro sconfinata disponibilità.

Il primo ringraziamento va ai venticinque relatori che ci hanno accompagnato nel corso di questi mesi. Eccoli, in rigoroso ordine alfabetico: Philipp Agathonos, Donata Borgonovo Re, Federico Brunelli, Federico Butti, Ettore Di Cesare, Alessia Donà, Michele Geraci, Liisa Liimatainen, Zouhir Louassini, Sarantis Michalopoulos, Paolo Michelotto, Annalisa Milani, Carlo Maria Palermo, Franco Panizza, Francesca Panzarin, Diego Quaglioni, Oliver Soto Sainz, Alessandra Spalletta, Franco Spoltore, Eleonora Stenico, Giorgio Tonini, Sandro Trento, Augusto Valeriani, Paola Villa e Massimo Zortea.

A loro seguono poi i moderatori dei nostri incontri: Stefania Carrer, Raffaele Crocco, Guido Collodel, Matteo Fanton, Veronica Lunelli, Marta Romagnoli, Alexia Ruvoletto, Davide Sartori, Pietro Scartezzini, Luigi Selmi e Fabio Tognotti.

Un grazie non scontato va agli enti che hanno finanziato e sostenuto questa iniziativa, e soprattutto alle persone che vi stanno dietro: le Politiche giovanili della Provincia e del Comune di Trento con Federica e Nadia, l’Ufficio del Vicepresidente del Consiglio regionale Marco Depaoli con Costanza e la Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

Nel corso di questi mesi abbiamo proficuamente collaborato con il Centro di Documentazione europea della Provincia, l’Ufficio per le Pari opportunità del Comune di Trento, la Fondazione <ahref, la Fondazione trentina Alcide De Gasperi ed il Forum trentino per la Pace ed i diritti umani. Molti degli incontri sono stati possibili grazie alla disponibilità di Bookique – caffè letterario della Predara, ottimamente gestito da Marco e dal suo staff.

Un contributo importantissimo è venuto da tutti i membri di Punto Europa e Gioventù federalista europea, e qui l’elenco dei nomi sarebbe davvero troppo lungo. Ma coloro che devono essere maggiormente ringraziati per la buona riuscita dei Percorsi di Democrazia sono tutti coloro che hanno partecipato ad uno dei suoi incontri o magari a tutti quanti.
Grazie alla loro presenza, alle loro domande e riflessioni, l’obiettivo di questo progetto può dirsi realizzato: abbiamo davvero aperto uno spazio di democrazia giovane e partecipata!

Siamo giunti al termine di questo post (sperando di avere ricordato tutti coloro che lo meritavano!), così come di questo progetto. Siamo però certi che le associazioni e soprattuto le persone che lo hanno animato proseguiranno nel loro impegno pubblico e nella loro formazione al servizio della comunità di cui fanno parte.

Per questo motivo, vi invitiamo a rimanere in contatto con noi: qualche nuovo progetto è già all’orizzonte, e molti altri cresceranno con il contributo di tutti voi.

Pubblicato in Cosa abbiamo realizzato, Dicono di noi | Commenti disabilitati su Grazie a tutti voi!

L’ultimo appuntamento: Finanza e democrazia.

 

Con la serata dedicata al rapporto tra Finanza e Democrazia si chiude l’esperienza dei Percorsi di Democrazia.

L’evento del 15 dicembre è stata sicuramente un’ottima conclusione, grazie ai brillanti interventi di Sandro Trento e di Federico Brunelli e -come sempre- di tutti gli intervenuti.

Vi lasciamo con qualche immagine della serata!

Pubblicato in Cosa abbiamo realizzato | Commenti disabilitati su L’ultimo appuntamento: Finanza e democrazia.

Finanza e democrazia: come conciliare l’interesse dei pochi e le ragioni dei molti? – 15 dicembre

Ed eccoci arrivati all’ultimo appuntamento dei Percorsi di Democrazia, con sempre più entusiasmo nel discutere le grandi questioni del nostro tempo.

Giovedì 15 dicembre 2011, ore 20:15 a Trento, presso la  Sala Rosa del Palazzo della Regione (ingresso da via Gazzoletti, 2) ci concentreremo su un tema che riguarda l’assoluta attualità: ovvero il rapporto tra finanza e politiche pubbliche.

In una stagione di crisi dell’economia reale ed agitazione della finanza ci chiediamo come la buona politica possa riaffermare il suo primato nella cura degli interessi collettivi, conciliando la funzione sociale dello Stato con la necessaria solidità dei conti pubblici.

Cerchiamo soluzioni alla drammatica situazione del nostro Paese guardando all’Europa, tenendo presente che questioni di portata continentale richiedono soluzioni che solo un sistema transnazionale e coeso può offrire.

Interverranno:

– Sandro Trento
Professore ordinario presso la Facoltà di Economia UniTN, collaboratore de Lavoce.info.

-Federico Brunelli
Giovane membro del Comitato centrale del Movimento Federalista Europeo.

A questo link è possibile scaricare la locandina dell’evento.

Concludiamo con questo incontro l’esperienza di questo percorso. Ringraziamo fin d’ora tutti coloro che ci hanno accompagnato, sperando di aver offerto loro uno spazio per ragionare ed offrire il proprio personale contributo alla cura della propria democrazia.

Pubblicato in Gli appuntamenti | Commenti disabilitati su Finanza e democrazia: come conciliare l’interesse dei pochi e le ragioni dei molti? – 15 dicembre

La politica è (anche) donna: immagini e registrazioni.

Archiviato anche l’appuntamento dal titolo “La politica è (anche) donna. E l’Italia?”, programmato come incontro aggiuntivo dei Percorsi di Democrazia a seguito del forte interesse che aveva destato la stessa tematica nel mese di ottobre.

Riportiamo qui qualche immagine della serata e a questo link lo streaming audio dell’incontro, ringraziando vivamente Liisa Liimatainen, Alessia Donà e la moderatrice Marta Romagnoli per la brillantezza dei loro interventi. Oltre naturalmente a tutti gli intervenuti, che con le loro riflessioni hanno reso la serata un vero momento di democrazia.

Pubblicato in Dicono di noi | Contrassegnato | Commenti disabilitati su La politica è (anche) donna: immagini e registrazioni.

La politica è (anche) donna. E l’Italia? – 30 novembre

Secondo il ranking dell’Inter-Parliamentary Union sulla presenza delle donne nei Parlamenti nazionali l’Italia si colloca al 54°posto su 188 Paesi. Sei paesi del Nord Europa occupano invece le prime dieci posizioni.

Non facciamone soltanto una questione di numeri, ma davanti a questi ed altri dati dovremmo interrogarci sull’effettiva democraticità del sistema Italia e su quali strategie possano invertire una tendenza storica del nostro Paese.

Incontriamoci per discuterne mercoledì 30 novembre 2011, alle ore 20:30 presso il Caffè letterario Bookique, Parco della Predara – via Torre d’Augusto 29.

Intervengono:

– Liisa Liimatainen
Giornalista, corrispondente in Italia per la stampa e televisione finlandese.

– Alessia Donà
Ricercatrice presso la Facoltà di Sociologia, Centro di Studi interdisciplinari di genere. Università di Trento.

Modera il dialogo con i giovani e la cittadinanza Marta Romagnoli (Corriere del Trentino).

Pubblicato in Gli appuntamenti | Commenti disabilitati su La politica è (anche) donna. E l’Italia? – 30 novembre

Le foto della serata sulla Cina, registrazioni e materiali degli incontri precedenti.

Anche l’incontro di ieri sera dal titolo “Cina: alla ricerca della felicità tra crescita economica, partito e movimenti sociali” è stato molto intenso e partecipato, come potete vedere dalle immagini pubblicate nella nostra gallery “Immagini di democrazia”.

Cogliamo l’occasione per ringraziare i nostri ospiti per gli ottimi interventi: Michele Geraci (che si è svegliato all’alba pechinese per confrontarsi con noi in diretta), Alessandra Spalletta (che nonostante lo sciopero dei trasporti è riuscita a raggiungerci da Roma e ha moderato davvero brillantemente la serata) e Massimo Zortea (che ci ha seguiti fin dall’avvio dell’organizzazione di questo evento, e ha portato un contributo assolutamente interessante).

A breve saranno pubblicati i dettagli del prossimo appuntamento, già fissato per mercoledì 30 ottobre sempre presso la Bookique.

Vi lascio intanto il link alla registrazione dell’incontro su Internet e le Primavere arabe (11 novembre) e al documentario “Images of revolution” proiettato in quell’occasione.

Mettiamo a disposizione anche una registrazione, purtroppo parziale e disturbata, dell’incontro Questo (non) è un paese per donne, dello scorso ottobre.

Pubblicato in Cosa abbiamo realizzato | Commenti disabilitati su Le foto della serata sulla Cina, registrazioni e materiali degli incontri precedenti.

Cina: alla ricerca della felicità tra crescita economica, partito e movimenti sociali. – 17 novembre.

Il prossimo appuntamento della serie “Luoghi di Democrazia”, come anticipato, sarà dedicato alla Cina.

Gelsomini nelle piazze e scioperi nelle fabbriche animano la Repubblica popolare cinese, mentre il partito comunista si impegna per la “felicità dei cittadini”. La seconda economia mondiale sta sperimentando la democrazia, oppure il “modello Cina” deve essere interpretato diversamente?

Ne discutiamo giovedì 17 novembre 2011 ad ore 20:30, presso Bookique, Parco della Predara – via Torre d’Augusto, 29 (mappa).

Saranno con noi:

– Michele Geraci
Head of China Research for the Global Policy Institute, London Metropolitan University. Senior Research Fellow at Zhejiang University, Hangzhou.

– Massimo Zortea
Avvocato. Esperto di cooperazione internazionale, specializzato in area ambientale.

Introduce e modera il dialogo con la cittadinanza Alessandra Spalletta (Sinologa, coordinatrice del portale AgiChina24 – Agenzia Giornalistica Italia).

Ecco la locandina dell’evento, da scaricare e diffondere.

Alla discussione seguirà un piccolo rinfresco e la presentazione del successivo appuntamento di “Percorsi di Democrazia”.

Pubblicato in Gli appuntamenti | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Cina: alla ricerca della felicità tra crescita economica, partito e movimenti sociali. – 17 novembre.

Ottima partecipazione anche al dialogo su internet e la primavera araba.

 

Archiviato anche il secondo incontro del programma “Luoghi di democrazia”, dal titolo “Democrazia, internet e primavere arabe”.

Un pubblico numeroso, composto da giovani e anche da molti testimoni in prima persona della Primavera tunisina, ha preso parte alla nostra iniziativa dell’ 11 novembre.

Ai due interventi di Augusto Valeriani e Zouhir Louassini, si è aggiunta la brillante moderazione di Raffaele Crocco.

Abbiamo avuto anche un collegamento telefonico con Annalisa Milani, funzionaria dell’Unione europea appena rientrata dalla missione di monitoraggio delle elezioni tunisine.

Presto sarà disponibile anche la registrazione audio dell’evento. Nel frattempo vi lasciamo con qualche immagine dell’incontro, dandovi appuntamento già a giovedì 17 per l’ultimo focus geografico della rassegna sulla Cina.

A presto!!

Pubblicato in Cosa abbiamo realizzato, Dicono di noi | Commenti disabilitati su Ottima partecipazione anche al dialogo su internet e la primavera araba.

Democrazia, internet e primavere arabe: in cerca dell’agorà del XXI secolo – 11 novembre ore 20:30

Proseguono le attività dei Percorsi, con un appuntamento della rassegna “Luoghi di Democrazia”.

In questo contesto intendiamo proporre, in partnership con il Forum trentino per la Pace ed i diritti umani, un dialogo sul rapporto tra nuovi media, internet e democrazia, volgendo l’attenzione in particolare alla recente Primavera araba.

In sintesi, vorremmo indagare sul contributo che la rete ha dato e potrà dare nel favorire i processi democratici in un contesto geografico in cui la consapevolezza politica collettiva è ostacolata da istituzioni oligarchiche e da condizioni socio-economiche sfavorevoli.

Proponiamo ciò anche nella convinzione che la comprensione di queste dinamiche sia importante anche per i cittadini dell’occidente democratico. In un momento storico caratterizzato dalla crisi della rappresentanza e dall’antipolitica, il ruolo di internet come agorà virtuale e strumento di aggregazione popolare potrebbe giocare in futuro un ruolo sempre più significativo anche in Italia ed in Europa.

L’evento, aperto alla cittadinanza e soprattutto ai giovani si svolgerà venerdì 11 novembre 2011, ad ore 20.30 presso la Sala Rosa del Palazzo della Regione (piazza Dante, 16 – Trento).

Esso costituirà anche un completamento del programma principale di Internet Governance Forum 2011, evento internazionale ospitato in quei giorni alle Gallerie di Piedicastello da Fondazione <Ahref. In collaborazione con gli organizzatori infatti, condivideremo una parte dei relatori, con l’intenzione di offrire la loro competenza specialistica alla cittadinanza, in un contesto più informale e adatto al dialogo con gli intervenuti.

 La serata sarà animata infatti tra tre studiosi e testimoni del nostro tempo, dalla competenza riconosciuta a livello internazionale.

 – Augusto Valeriani (docente del Corso Media, Conflitti e Politica Internazionale, Laurea Magistrale in Mass Media e Politica, Facoltà di Scienze politiche Roberto Ruffilli di Forlì, Università di Bologna)

Zouhir Louassini (giornalista di Rainews24 di origini marocchine, docente presso l’Università di Roma 3 e collaboratore del sito web www.arabismo.it)

Slim Amamou *in attesa di conferma (giornalista e blogger tunisino, arrestato durante la repressione delle rivolte nel corso del 2011 e poi Ministro per la Gioventù e lo Sport del governo nazionale ad interim)

Saranno presenti e arricchiranno la serata con le proprie riflessioni alcuni richiedenti asilo tunisini residenti in Trentino e Saadi Brahmi, tunisino residente a Trento e candidato alle recenti elezioni per l’assemblea costituente del Paese.

Ecco il manifesto dell’evento, disponibile per la diffusione a tutti i vostri contatti.

Pubblicato in Gli appuntamenti | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Democrazia, internet e primavere arabe: in cerca dell’agorà del XXI secolo – 11 novembre ore 20:30

We did it! ;-)

Ottima partecipazione all’incontro del 12 ottobre sul tema della rappresentanza di genere e dell’accesso delle donne al mondo del lavoro. Più di sessanta persone sono intervenute esaurendo tutti i posti disponibili nella sala del Caffè letterario Bookique, tanti giovani e tante domande per le nostre quattro relatrici.

Al prossimo incontro!

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su We did it! ;-)