1 logo.jpg2 montagne.jpg3 sala.jpg

Frontiere d'Europa.

 

Frontiere d’Europa è un percorso di formazione promosso dal Movimento Punto Europa nell’ambito del Piano giovani di zona 2013 del Comune di Trento.

Grazie a questo progetto, venticinque giovani avranno la possibilità di attraversare i confini politici, storici, sociali ed istituzionali d’Europa, misurandosi con la ricerca della sua identità attraverso quattro incontri formativi (nella prima metà di giugno 2013), un cineforum, un viaggio attraverso i Balcani (dal 22 al 28 settembre 2013) ed un evento finale aperto a tutta la cittadinanza.

Ciò avverrà sotto la guida e con il sostegno di Osservatorio Balcani e Caucaso, Associazione Viaggiare i Balcani, Centro di formazione alla solidarietà internazionale, Forum trentino per la pace ed i diritti umani, Centro d’eccellenza Jean Monnet dell’Università di Trento e Centro di documentazione europea di Trento, oltre che con il contributo della Gioventù federalista europea di Trento e con il sostegno economico della Regione Trentino-Alto Adige/Suedtirol.

Il Movimento Punto Europa intende offrire a sedici persone di età compresa tra i 20 ed i 29 anni la possibilità di partecipare a questo progetto accanto ai giovani che ne hanno concepito i contenuti e progettato la realizzazione, al costo agevolato di 230 Euro per l'intero percorso di formazione e viaggio. 

Per ogni altra informazione è possibile contattare in ogni momento gli organizzatori via email all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al numero telefonico 345.3392908 (Davide Sartori).

Joomla templates by a4joomla